Biografia

Ninì Grassia nato ad Aversa (CE) il 31 Marzo 1944 , morto il 28 Febbraio 2010 nella sua casa di Castel Volturno (CE). Maestro della sceneggiata, personaggio estroso, eclettico, geniale e bonario, ma artista dinamico fino all'accesso, Nini` Grassia, nonostante la crisi del cinema italiano, e` stato uno dei cineasti indipendenti che ha combattendo con piu` determinazione e fantasia per la sopravvivenza della nostra industria, e certo piu` contro la pigrizia di burocrati e esercenti nostrani, che contro "l'invadenza del prodotto hollywoodiano".
Spontaneo e focoso come vuole la tradizione napoletana, risiedeva da anni a Roma, sposato da 25 anni con la moglie Luciana dalla quale ha avuto una figlia di nome Antonella, anche lei regista e sceneggiatrice cinematografica.
Musicista, laureato in sociologia, dal 1967 studia all'Accademia Sperimentale di Cinematografia conseguendo il diploma in regia cinematografica e televisiva diplomandosi con ottimi voti.
Nel 1971
negli Studi RAI di Napoli, inizia a lavorare come assistente alla regia in alcune produzioni.
Il suo ingresso nel mondo dello spettacolo e` folgorante: suona il pianoforte in uno dei gruppi facenti parte del "Clan" di Adriano Celentano. Nel 1970 diviene il fondatore, a Napoli, del MONDIAL PIPER dove scrittura i più noti complessi italiani e stranieri del momento.
Organizza,sempre a Napoli, i concerti di gruppi musicali internazionali come: I BLACK SABBAT - I MUNGO GERRY- I SOFT MACHINE - I POOH - CLAUDIO BAGLIONI ed altri.
Per tutto questo, nel 1976, gli viene rilasciata dal Ministero del Turismo e dello Spettacolo nonchè dalla Questura di Napoli la licenza di Agente Teatrale e Cinematografico che gli permetterà di operare fino al 1978 anno in cui interrompe l’attività per dedicarsi alla Regia Cinematografia.
Si è occupato,tra l’altro, dell'organizzazione in qualità di Agente per la Campania del concorso
Miss ITALIA dal 1971 al 1983.
Dopo l'esordio nella regia cinematografica nel 1979 con "La Pagella", una commedia sentimentale che ebbe un grande successo lanciando Marisa Laurito, incontra Nino D'Angelo al teatro Duemila, il tempio della sceneggiata napoletana. Un colpo di fulmine. Come scrisse sul Patologo Alberto Castellano: "avrebbe ritagliato per lui il personaggio di un novello Julien Sorel ruspante e naif. Il blend canoro-sentimentale e soft, carta vincente del nuovo corso postmeroliano, l'ha proiettato dal successo locale verso una inarrestabile escalation alla conquista del mercato italiano". Nini` Grassia si impone dunque come regista cinematografico di rilievo grazie ai primi tre film musicali e d'amore interpretati dal cantante Nino D'Angelo ("Celebrita`", "L'Ave Maria" e "Lo Studente"), mai cosi` valorizzato nel talento interpretativo vocale: la trilogia ha uno strepitoso successo di pubblico che lo spinge a girare altri film con il NINO nazionale. Nel corso del tempo Grassia e` diventato un film-maker totale, producendo, dirigendo, sceneggiando e componendo le musiche dei suoi film, e ha ampliato il fraseggio espressivo, affrontando un "parco attori" sempre piu` impegnativo e rinnovate tematiche e generi; dalla commedia brillante e da spiaggia al giallo, al thriller al film per ragazzi, lavorando intensamente anche per il mercato estero (Medio Oriente, Asia, America Latina ed in particolare gli Stati Uniti dove dal 1992 vive e lavora a Los Angeles come regista e sceneggiatore per alcuni mesi all’anno essendo titolare di una società di produzione cinematografica con un proprio ufficio di rappresentanza. Ha scritto, realizzato e prodotto 43 film, 53 spot e 37 documentari attraverso le sue società tra cui la Nini` Grassia Communications con sede a Roma e Los Angeles.
Le sue penultime regie, girate a Los Angeles e a Miami, sono " CERCASI SUCCESSO DISPERATAMENTE ", un desolante ritratto autobiografico dell'ambiente cinematografico piu` infimo, con David Carradine e Randy Ingermann e "IL BURATTINAIO", realizzato per la televisione in due puntate, nel quale il filone mafia si raccorda al clima "tangentopoli" e due film di successo: "ANNARE' " dove lancia GIGI D'ALESSIO e " CIENT'ANNE” " sempre con D'alessio e il mito MEROLA.
A marzo 2003 esce un altro suo film "COME SINFONIA" tratto dalla canzone di Pino Dosaggio interpretato da Barbara Chiappini, sua ultima scoperta.
Nel febbraio del 2005 è uscito il suo ultimo film “IL LATITANTE” con KARIM – TONY SPERANDEO – BARBARA CHIAPPINI –MASSIMILIANO VIRGILII – OSCAR DI MAIO ed altri.
Nel 2009 ha terminato la postproduzione del film : “CASINOPOLIS” – una commedia brillante interpretata dagli attori del Bagaglino tra cui i sosia di :Berlusconi – Craxi – D’Alema e l’inserimento delle ultimi VICISSITUDINI in chiave ironica e divertente.
Dal 1992 al 1998 ha fatto parte del Consiglio Direttivo dell’A.N.I.C.A.
Dal 1993 al 1996 come rappresentante dell’ANICA ha fatto parte del COMITATO ESPERTI, la massima Commissione del Cinema Italiano istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’ammissione dei film alla programmazione obbligatoria per il riconoscimento dei Premi Ministeriali.
Il suo proverbiale "fiuto" artistico lo ha porta quasi sempre a scoprire nuovi talenti per il cinema.  Sua é la scoperta cinematografica di :
MARISA LAURITO- NINO D'ANGELO- GINO RIVIECCIO - FRANCESCO PAOLANTONI- RANDY INGERMAN- ROBERTO FARNESI- BARBARA CHIAPPINI- KARIM e l'ultimo talento musicale GIGI D'ALESSIO. 
Il suoi film, che in Italia soprattutto al Sud sbancano i botteghini come da riscontri S.I.A.E., sono conosciuti in tutto il mondo specialmente nelle Comunità Italiane all’Estero in tempo reale.
Forse è il regista più piratato del mondo, come lo definì il grande Robert Altaman.
Lo Spettacolo e, soprattutto il cinema, sono stati la sua grande passione. E' annoverato, tra i più bravi montatori cinematografici e lavorando circa 12 ore al giorno.
Oltre a realizzare programmi televisivi per Rai Uno e Rai due, Ninì Grassia riuscivaa produrre, scrivere e dirigere in media 1 film l’anno, sempre interpretati da noti attori del Cinema italiano e straniero.                      
Nominato Presidente dell’ ACCADEMIA NAZIONALE dello SPETTACOLO – Associazione NO PROFIT- che conta ad oggi circa 50.000 (Cinquantamila) iscritti in tutta Italia il cui numero aumenta giorno dopo giorno, appartenenti a tutte le categorie dello spettacolo.
PATRON di diversi Concorsi Nazionali :
“SOGNANDO HOLLYWOOD” – Obiettivo Cinema” giunto alla 8^ edizione -per la ricerca di volti e talenti nuovi per il Cinema e la Televisione. Un programma che viene ripreso e trasmesso da RAIUNO.
“ CANZONI D’AMORE “ rassegna Musicale dal titolo : un ritorno in mente per le “indimenticabili” canzoni che vengono presentate da noti cantanti del periodo in questione, viene ripreso e trasmesso da RAIDUE.
“ FESTIVAL DEL TALENTO ” manifestazione dedicata a tutti i giovani talentuosi appartenenti alle varie categorie (danza – musica – canto – recitazione – cabaret) ripreso e trasmesso su Rai Due.
Queste iniziative sono tutte patrocinate da: CINECITTA’ – A.N.I.C.A. – ISTTITUTO LUCE – RAITRADE - e da vari Settimanali del settore senza escludere Radio e TV Regionali.
“MISS TERME” concorso nazionale di bellezza e talento che si svolge in tutti i centri termali d'Italia.
“ LA RAGAZZA DEL CENTRO COMMERCIALE ” anche questo concorso di bellezza e talento al quale è abbinato la serie televisiva in 6 puntate dal titolo le ragazze del centro commerciale. 
Ninì Grassia in tutta la sua carriera ha realizzato e prodotto 43 film, 53 spot e 37 documentari.
Oggi i suoi progetti come i concorsi nazionali e le produzioni dei film tutt'ora in lavorazione che stava curando personalmente verrannò portati avanti dalla figlia Antonella già affermata regista.